giovedì 22 maggio 2014

Borsa intrecciata

Signore e signori, vi presento la mia prima borsa intrecciata!!
borsa intrecciata

Scusate tutto questo entusiasmo, ma non sapete da quanto tempo la sognavo!
Eppure, chissà perché, finora era rimasta sulla lista delle cose da fare senza che trovassi mai il tempo per dedicarmici.

Non esagero se dico che la base per questa borsa era già pronta più di un anno fa. Abbandonata a se stessa per lunghi mesi, l'ho ripresa all'inizio di aprile, utilizzando il materiale che avevo bollito e pazientemente sbucciato durante l'inverno, accanto alla stufa. Ma anche questa volta altri impegni si sono inseriti a forza e non ho potuto terminare il lavoro. I rami si sono seccati e ho accantonato il lavoro per un altro mesetto.
Nel frattempo mi chiedevo quale potesse essere il modo migliore per riprendere l'intreccio lasciato a metà, ovvero come ammollare un cesto di una certa dimensione per poter proseguire l'intreccio senza danni. E pian piano nella mia mente si affacciava un'idea gustosa... portarlo al fiume!

L'idea ha funzionato alla grande. In primo luogo perché il pensiero di spendere una giornata in riva al fiume a intrecciare mi ha dato quella spinta in più che mi serviva per trovare il coraggio di riprendere in mano il lavoro, ma soprattutto perché ho potuto tuffare il cesto direttamente in acqua e tenercelo fino a che è tornato elastico e flessibile, senza bisogno di trovare un grande contenitore dove immergerlo. Ho passato un paio di splendide ore da sola nella tranquillità più totale, accompagnata dallo scroscio dell'acqua, sotto un gradevole sole intervallato da qualche nuvola, avendo sempre a disposizione l'acqua per bagnare i rami. E vien da sé che chiudere il lavoro è stato più facile e piacevole del previsto.

borsa vimini
L'intreccio con i rami pelati è impegnativo, ma ripaga infinitamente per la precisione e la finezza del risultato. Inoltre permette di giocare molto bene con i colori.
Per questa borsa ho usato salice bollito (che ha una tonalità rosata) e salice al naturale, aggiungendo una riga di salice pelato da fresco, per dare contrasto. Vedete che differenza di colore? Quello pelato fresco è bianchissimo!
La chiusura è estremamente semplice, anche se a guardarla non sembra. E' quasi la stessa che insegno ai corsi per principianti, ma realizzata con i rami doppi.

Al tutto ho aggiunto una tracolla riciclata da una vecchia (e brutta) cintura. Prima o poi la sostituirò, ma avevo troppa voglia di cominciare ad utilizzarla!
Poi, quando sarà il momento, le regalerò una bella fodera. Per vederla dovrete aspettare, però, perché prevedo un periodo di fatiche intense, e questo progetto slitterà subito in fondo alla lista!

borsa vimini_dettaglioE anche per oggi è tutto!
Buoni intrecci a tutti voi!
Linky Party C'e' Crisi

12 commenti:

  1. Assolutamente meravigliosa! Mi ricorda una borsa che mia madre usava quando ero bambina. E l' idea del fiume. ..brava!

    RispondiElimina
  2. Favolosa!
    Che lavoro, complimenti
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
  3. Arrivo dal linky party di Alex! Questa borsa è STUPENDA! E mi dici che è la prima???? Bravissima!! A presto!

    RispondiElimina
  4. Bellissima questa borsa!
    Mi sono immaginata che bello dev'essere stare in riva ad un fiume ad intrecciare una borsa, immersa nella pace e con il rinvigorente scroscio dello scorrere dell'acqua.....dev'essere stato meraviglioso!
    Bravissima, come sempre!

    RispondiElimina
  5. Ma che santa pazienza! Complimenti davvero! E' stupenda!

    RispondiElimina
  6. Troppo bellaaaa! Ti faccio i miei stracomplimenti! Era da un mese che non navigavo tra i miei blog preferiti ed oggi ho aperto il tuo e va che ci trovo. Brava, brava, brava..... Veramente tolgo il cappello e mi inchino alla tua manualità. (Ps: perché non provi a venderle? Sai che successone!).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uao, quanti complimenti, grazie!!!
      Ci sto pensando seriamente alla vendita online... devo solo organizzarmi un po'. Sarebbe bello!

      Elimina
  7. Wow!!!
    Arrivo proprio dal party di Alex, sono rimasta senza parole!
    Tu crei queste meraviglie e ancora non ti conoscevo?!?
    Vado subito a sbirciare nel resto del blog, sono curiosissima di vedere altre tue opere!
    Complimenti per la borsa, è uno spettacolo!!
    A presto!
    Daniela - Mani di Dani

    RispondiElimina
  8. Ciao, nel mio blog c'è un premio per te! Dani
    http://semplicementedani.blogspot.it/2014/06/premiata.html

    RispondiElimina